I reperti trovati in questi luoghi datano le prime forme di insediamento già intorno al V millennio a.C., sono stati abitati poi da Euganei e Veneti, fino ad arrivare ai Romani.
Dal 1200 Cologna diventò teatro di molte contese tra diverse signorie, alle quali mise fine la Serenissima a inizio del 1400 e la governò fino alla sua caduta a fine ‘800.
E’ molto famosa nel settore dolciario, grazie alla sua specialità, il Mandorlato. Particolarmente noto anche il Punto Cologna, variazione su un antico merletto ad ago di origine veneziana.

palazzo_pretorio

Palazzo Pretorio

Costruito nel XV sec. per volere di Cansignorio della Scala; in seguito, durante la Serenissima, divenne sede del Podestà-Capitano.

torre_orologio

Torre Civica

Detta anche Torre dell’Orologio. Risalente al XIII sec. era una delle dodici torri della cinta scaligera.

rocca_scaligera

Rocca Scaligera

L’unica rimanentedelle 12 torri angolari che componevano la grande ed inespugnabile fortezza che circondava Cologna

porta_delle_cappuccine

Porta delle Cappuccine

Edificata nel 1602 per facilitare l’accesso delle suore al Duomo, visto che il loro convento si trovava oltre le mura della città.

teatro_comunale

Teatro Comunale

Costruito nel 1857, si affaccia sulla strada principale, dove prima scorreva il fiume.

duomo

Duomo

Costruito sui resti di un preesistente edificio religioso,è un altissimo esempio di stile neo-classico.

ex_corderia_esterno

Ex-corderia

Sede dell’antica fabbrica in cui, nell’epoca d’oro della Serenissima, veniva lavorata la canapa per produrre i cordami in uso nella navi veneziane.

buca_denunzie_anonime

Buca delle denunce anonime

Si trova in Piazza Mazzini ed era utilizzata sin dal Medievo per le denunce segrete. A fianco, sempre in pietra rossa, l’antica pertica con le misure colognesi.

Museo_Cologna

Museo civico archeologico

Fondato nel 1892, ospita reperti appartenenti alla preistoria, dal Neolitico all’ età del Ferro, e oggetti di epoca romana e longobarda ed è allestito al Monte di Pietà.

villa_papadopoli_corte

Villa Papadopoli (frazione Sabbion)

Antico complesso di corte che appartenne ai Papadopoli, comprendente anche lunga barchessa e una torre colombara. Originariamente era un monastero benedettino.